LA NOSTRA STORIA

Un successo che dura dal 1995.

Da azienda artigiana a gruppo industriale leader internazionale.

Cramaro nasce in Italia nel 1995 con il lancio sul mercato di Cabriolé, il primo sistema di copertura per veicoli industriali dotato di struttura portante e tecnologia di movimentazione. Il sistema, prodotto brevettato che vanta numerosi tentativi di imitazione, ha rivoluzionato le modalità di lavoro nel mondo degli autotrasporti aumentandone produttività e sicurezza. Inizia così un instancabile lavoro di ricerca e innovazione tecnologica e la lunga collaborazione con gli operatori dei trasporti su gomma e con i principali costruttori di rimorchi e semirimorchi.

L’ingresso nei mercati esteri

Forte dell’esperienza e del successo italiani, Cramaro si espande a livello europeo, in particolare sui mercati francese, spagnolo e tedesco, e nel 1997 consolida la presenza in Europa con l’apertura di proprie Business Unit in Francia e in Spagna. L’internazionalizzazione del marchio prosegue negli anni successivi fino a superare i confini europei con l’apertura nel 2012 di una Business Unit in Brasile.
Le Business Unit estere ampliano le prospettive aziendali e contribuiscono all’affermazione nel mondo del marchio Cramaro, destinato a diventare esso stesso sinonimo di sistemi di copertura.

La crescita del marchio

Nel 2016 le Business Unit vengono riunite sotto la direzione di Cramaro Holding. Inizia per il Gruppo un importante triennio di crescita, in termini di awareness e di fatturato.

La leadership internazionale

Il business in forte e costante crescita consolida la leadership internazionale del Gruppo, tanto da attirare l’interesse di investitori stranieri. Nel gennaio 2020 il gruppo svedese quotato Lifco entra nel Board, rafforzando ulteriormente l’identità Cramaro in un progetto di continuità con i valori e gli obiettivi aziendali.